Menu

Più veloci che mai con Tebis Versione 4.0 Release 5

01/12/2017

Calcoli CNC più veloci e tempi di caricamento, risposta e ricerca più brevi – le altissime prestazioni sono la caratteristica più evidente della nuova Versione Tebis 4.0 Release 5.

Non sono soltanto i nostri test interni a produrre risultati assolutamente positivi. Anche i nostri beta tester hanno già confermato pienamente la potenza superiore della nuova release. Ecco il commento di Lars Schumann, responsabile del reparto di programmazione CNC di SD Automotive GmbH:

Ho confrontato i tempi di calcolo di circa 20 componenti di diversa grandezza e complessità – dai piccoli particolari fino alle grandi fiancate, e i risultati sono entusiasmanti. Nella maggior parte dei casi, i calcoli per la ripresa di sgrossatura con RPlan sono stati del 30% più veloci. Ma la cosa che ho apprezzato di più è l’incredibile velocità della ricerca degli utensili durante la lavorazione con MFeat. L’ho provata soprattutto su pezzi di grandi dimensioni con molte geometrie regolari, e il risparmio di tempo è stato enorme.

Questo è il commento sullo stesso tema di Johannes Grosch, responsabile dei servizi CAD/CAM:

La maggiore velocità del controllo di collisione nel Job Manager e il miglioramento della grafica nei pezzi di grandi dimensioni saltano subito all’occhio. Al momento sto progettando una sagoma per il rivestimento di una porta e i file su cui lavoro hanno dimensioni variabili da 1 a 2,5 Gigabyte; lo shading di questi componenti, ad esempio, è nettamente più veloce. È un piacere lavorare con questa versione beta.

A seconda del componente, la programmazione CNC è dal 2% al 40% più veloce, e in alcuni casi le performance complessive risultano migliorate addirittura del 90%. Qui sotto sono riportati alcuni esempi: 

Calcolo CNC

Corpo pompa

Versione 4.0 Release 4: 6 minuti e 12 secondi

Versione 4.0 Release 5: 3 minuti e 42 secondi

Ricerca degli utensili nella lavorazione basate su feature, incluso il controllo delle collisioni

Asse macchina, 223 feature, 705 utensili

Versione 4.0 Release 4: 10 minuti

Versione 4.0 Release 5: 2 minuti

Inizio della simulazione macchina per un programma CNC con più NCJob

Anello di soffiaggio

Versione 4.0 Release 4: 1 minuto e 12 secondi

Versione 4.0 Release 5: 9 secondi

Con le prossime release si preannuncia l'introduzione di ulteriori miglioramenti del software e una delle novità principali sarà la delimitazione delle aree in fase di sgrossatura.

Oltre alla maggiore velocità, la release 5 presenta anche migliorie riguardanti il Job Manager, la lavorazione prismatica e le operazioni di foratura e taglio laser:

Job Manager

Più automazione e gestione semplificata. Sono state ampliate le opzioni per la trasformazione degli elementi. Ad esempio, ora è possibile scegliere se l’origine debba essere inclusa o meno nella trasformazione. Le trasformazioni possono essere designate liberamente e gli NCJob vengono collocati simmetricamente sui nuovi layer. Viene così eliminata la necessità di correggere le origini a posteriori. Inoltre, ora le collisioni possono essere memorizzate sia nel controllo interattivo che in quello automatico. Durante l’analisi delle collisioni non è più necessario controllare gli utensili.

Fresatura – Lavorazione prismatica

Produzione efficiente di cavità verticali anche con lavorazioni a due assi. L’opzione aggiuntiva “Ripresa di sgrossatura in salita” è stata integrata nella funzione NC2Ax per la sgrossatura di tasche a forma libera. La distanza regolare tra i percorsi permette di evitare la formazione di creste evidenti. L’usura degli utensili è più uniforme, i tempi macchina si

riducono grazie al minor numero di percorsi di fresatura.

Foratura – 2 assi

Filettature più veloci. Nelle operazioni di filettatura, l’avanzamento avviene in modo incrementale fino al raggiungimento del diametro finale del filetto.

Taglio laser

Tempi di produzione più brevi, maggiore flessibilità. Quando si lavorano forme note (cerchi, asole...), la correzione del percorso viene ora effettuata attraverso la selezione degli elementi. La posizione iniziale può essere scelta liberamente, evitando le interpolazioni indesiderate. Inoltre, il testo può essere modificato a piacere mediante macro definite dall'utente. Non è più necessario apportare modifiche successive nel file *.tec.

Tebis Versione 4.0 Release 5 è disponibile per il download dalla fine dello scorso novembre

 


Vedi tutti

Iscriviti alla newsletter di Tebis e tieniti aggiornato sulle ultime novità.

Servizi sui processi

Consulenza

Scadenze serrate, prodotti sempre più complessi, pressione sui prezzi e carenza di personale qualificato sono problematiche sempre più diffuse nel mondo aziendale. Molti si chiedono se i fornitori si stiano preparando al futuro…

Altre informazioni

Esperienze dei clienti

Soluzioni di processo Tebis in Volkswagen

Le soluzioni software e di processo Tebis sono usate da numerosi OEM in tutto il mondo. Uno di questi è Volkswagen: la storia iniziata nel 1992 a Wolfsburg con la lavorazione di superfici 3D ha dato vita a un processo di…

Altre informazioni