Title

Description

    Produzione più veloce con gli utensili HFC

    Ideali per la sgrossatura e la prefinitura

    Gli utensili ad avanzamento rapido, o HFC (High Feed Cutting), permettono di ottenere un’ottima asportazione di truciolo sulle frese moderne, operanti con avanzamenti e velocità di taglio estremamente elevati. Queste frese ad alte prestazioni, disponibili con e senza inserti indexabili, presentano una speciale geometria del tagliente con spigoli multipli.

    Impiegati con Tebis, questi utensili si dimostrano particolarmente efficienti non solo per la sgrossatura, ma anche per la prefinitura: poiché in Tebis la programmazione CNC viene effettuata con il profilo effettivo dell’utensile, si ottiene sempre la massima asportazione del materiale residuo – creando condizioni ottimali per la finitura conclusiva.

    Due esempi di utensili ad avanzamento rapido per la fresatura HFC: un utensile con quattro taglienti (a sinistra) e uno con inserti indexabili (a destra).
    Precisione
    Massima asportazione del materiale con calcolo preciso del materiale residuo • Percorsi CNC ad alta precisione
    Efficienza
    Tempi di lavorazione fino al 50% più brevi • Costi di produzione ridotti grazie all’elevata durata degli utensili
    Affidabilità
    Elevata affidabilità del processo grazie alla copia digitale dell’utensile reale

    Calcolo preciso del materiale residuo

    Il grande vantaggio della soluzione Tebis per la fresatura HFC è che, poiché la programmazione viene effettuata con il profilo effettivo dell’utensile, le aree di fresatura possono essere calcolate con precisione fino al materiale residuo. Gli utensili reali possono essere rappresentati in modo perfettamente corrispondente, in forma di gemelli digitali, nella libreria di utensili virtuale.

    Quali sono le differenze

    Nella programmazione tradizionale si utilizzano geometrie toroidali sostitutive (3) al posto del profilo effettivo dell’utensile (2). Poiché la geometria (1) non viene rilevata correttamente, il contatto con il materiale non può essere definito con esattezza e rimane una parte di materiale residuo (4). 

    In Tebis, la programmazione per gli utensili HFC viene eseguita con il profilo effettivo dell’utensile (2). La geometria (1) viene rilevata con estrema precisione e, dopo la prefinitura, rimane del materiale solo nelle aree che non possono essere lavorate con l’utensile applicato. Questa caratteristica rende gli utensili HFC una scelta ideale non solo per la sgrossatura, ma anche per la prefinitura

    Esempi pratici da tutti i settori

    Prova pratica nella fresatura HFC: le frese ad alte prestazioni sono convenienti soprattutto quando vengono utilizzate correttamente nelle operazioni di sgrossatura, finitura e lavorazione del materiale residuo. Questo video dimostra come l’unione tra le frese HFC Pokolm e il software CAM Tebis permetta di ridurre i tempi di lavorazione fino al 50%. 

    video thumbnail
    Please accept Cookies.
    Please accept the Marketing Cookies for using the form.
    Activate Cookies
    video thumbnail
    Please accept Cookies.
    Please accept the Marketing Cookies for using the form.
    Activate Cookies

    Con gli utensili HFC, anche la prefinitura di uno stampo di imbutitura per una fiancata risulta sostanzialmente più veloce rispetto all’uso di frese a sfera e toriche tradizionali. Osservate il confronto in questo video!

    Questa camicia di raffreddamento acqua è stata realizzata con programmi CNC Tebis usando utensili HFC e geometrie di contatto ad alta precisione su una macchina GROB a 5 assi di tipo G550, applicando le innovative frese a botte con inserti indexabili GF1 di MMC Hitachi Tool.

    video thumbnail
    Please accept Cookies.
    Please accept the Marketing Cookies for using the form.
    Activate Cookies

    Potrebbe interessarti anche

    Temi correlati

    Simulatore CNC

    Il simulatore CNC permette di pianificare, programmare e verificare l’intera lavorazione CNC nell'ambiente di programmazione Tebis. Tutti i componenti dell’ambiente di produzione reale – utensili, macchine, sistemi di bloccaggio e accessori – vengono infatti rappresentati fedelmente e dettagliatamente nell’ambiente di programmazione virtuale in forma di copie digitali. 

    Maggiori informazioni
    Sgrossatura ad alta efficienza

    A differenza dei metodi tradizionali, la sgrossatura adattiva con l’uso di speciali utensili HPC permette di ottenere risparmi di tempo anche del 60% grazie alle maggiori profondità di taglio. Il layout dei percorsi viene adattato perfettamente alla geometria con esclusione delle passate dal pieno. 

    Maggiori informazioni
    Frese profilate

    Le frese profilate presentano una geometria particolare che permette di ridurre fino all’80% i tempi di prefinitura e finitura rispetto all’impiego di frese a sfera convenzionali. Tebis supporta tutte le varianti di questi utensili ad alte prestazioni – ognuno dei quali può essere rappresentato con assoluta precisione nell’ambiente CAM virtuale. 

    Maggiori informazioni