Title

Description

    Gestione della documentazione - Procedure standard per una maggiore trasparenza

    Informazioni sempre corrette, dove e quando servono

    Per una produzione efficiente serve un accesso immediato ai dati importanti. Ogni progetto di produzione genera una serie di file: file CAD, programmi CNC, documenti CNC, informazioni sugli utensili, ma anche file collegati al progetto in formato PDF o Excel. Ormai è impossibile fare a meno di queste materie prime digitali.

    Con ProLeiS, i dati dei prodotti vengono gestiti in comodi file centralizzati. Vengono eliminate le lunghe operazioni di ricerca dei dati CAD e degli altri documenti di progetto, così come la necessità di verificare continuamente il loro stato di aggiornamento con il rischio di usare i file sbagliati in fase di produzione.

    I privilegi di accesso definiti facilitano il lavoro e proteggono le informazioni da possibili usi impropri. La ripartizione dei ruoli prevista da ProLeiS fa sì che ogni utente abbia a disposizione automaticamente i dati necessari per le sue mansioni, in modo da accelerare le operazioni ed evitare errori.

    ProLeiS supporta gli utenti nell’intero processo, dalla distinta base iniziale fino all’ultimo documento. La gestione automatica dei dati di produzione permette di integrare in modo coordinato tutte le stazioni di lavoro utilizzate nel processo produttivo

    Affidabilità
    Privilegi di accesso definiti • Gestione controllata della successione di attività • Gestione delle versioni dei file e delle modifiche
    Efficienza
    Impiego di dati sempre aggiornati • Scambio di dati in tempo reale • Sistema di memorizzazione centralizzato • Trasferimento dei dati obsoleti in archivio
    Trasparenza
    Documentazione della cronologia delle variazioni • Condivisione dei dati tra i diversi reparti • Anteprima integrata dei file 

    Gestione automatizzata dei file

    Il documento giusto sempre a portata di mano

    Ogni operatore archivia i propri dati su un server centrale con l’ausilio di ProLeiS – che permette di strutturarli per progetto e per setup. La procedura è altrettanto semplice per il recupero dei dati archiviati, che possono essere richiamati, eventualmente dopo averne visualizzata l’anteprima, dall’interfaccia utente di Tebis o dall’applicazione ProLeiS. 

    • Importazione ed esportazione di dati di progettazione e distinte base con comandi Drag&Drop
    • Creazione di dati per distinte base
    • Esportazione di distinte base in formato Excel con pochi clic
    • Gestione di file di programmazione, programmi CNC e relativa documentazione
    • Gestione di documenti Office

    Privilegi di accesso definiti 
    Ogni utente assume un ruolo specifico nell’esecuzione generale del progetto, svolge determinate operazioni associate a quel ruolo e necessita perciò soltanto di determinati dati. ProLeiS permette di definire un insieme di ruoli e di assegnare ad ognuno i privilegi di accesso corrispondenti. Questo rende il processo più sicuro e semplifica lo svolgimento del lavoro, perché ognuno ha accesso solo ai file che lo riguardano e le sotto attività possono essere svolte nella sequenza prestabilita.

    ProLeiS può gestire diversi tipi di file: file CAx, documenti Office, immagini, PDF

    Utilizzo sicuro dei dati di produzione

    Corretti, aggiornati e trasparenti

    I file CAD rappresentano stadi di progettazione differenti. ProLeiS visualizza frecce numerate che mostrano per ognuno le versioni disponibili con le varie modifiche. Il tipo di versione è identificato dal colore: il giallo indica che il file è “in lavorazione“, il verde designa la versione valida.

    La gestione delle modifiche e delle autorizzazioni in ProLeiS permette di controllare in modo automatico l’utilizzo dei dati a garanzia di una maggiore sicurezza del processo. Ogni file può essere modificato solo da un determinato utente, ma è visibile anche ad altri operatori. ProLeiS supporta la gestione delle versioni dei file e memorizza la loro cronologia, assicurando che sia sempre disponibile la versione più recente e offrendo la possibilità di modificare le versioni precedenti. 

    In caso di modifiche ai componenti, è sufficiente un clic del mouse per bloccare i file interessati in modo che non possano essere oggetto di altre variazioni. Attraverso la gestione delle autorizzazioni integrata in ProLeiS, l’operatore può contrassegnare la propria attività come completata. Tuttavia, la fase di lavoro successiva potrà iniziare solo quando saranno soddisfatte tutte le condizioni previste e i dati richiesti saranno abilitati, riducendo così il rischio che vengano impiegati dati errati o obsoleti per la produzione.

    Grazie alla funzione di assistenza per le commesse e ai template per la pianificazione possiamo pianificare un intero tipo di veicolo in pochi clic – niente di più semplice.

    Frank Eberhardt, responsabile della pianificazione delle attrezzature di Daimler AG, Sindelfingen

    Pratiche funzionalità nella gestione dati di ProLeiS

    Pianificazione

    Durante l’importazione di una distinta base, ProLeiS crea automaticamente tutti gli oggetti che compongono un assieme disponendoli in una struttura ad albero. Gli attributi degli oggetti possono essere anch’essi importati e configurati liberamente. Il contenuto delle distinte base può essere inserito direttamente nei progetti Catia V5 e NX. 

    Con l’ausilio dell’applicazione “Divisore” di ProLeiS, il programmatore può scomporre gli assiemi CAD degli utensili assemblati in singoli file di modello, nel formato CAD originale di Catia e NX, già durante l’esecuzione dell’interfaccia. Riceve così tutti i dati parziali necessari per integrare le distinte base esistenti e collegarle direttamente ai dati CAD, evitando le lunghe operazioni di copia manuale delle geometrie.

    Programmazione

    ProLeiS importa automaticamente i nomi delle lavorazioni e dei programmi CNC dal Job Manager di Tebis e crea una struttura corrispondente. Il programmatore opera nell’abituale ambiente CAD/CAM di Tebis attraverso la struttura ad albero e il Job Manager. Può inoltre preparare i dati CAD per la programmazione CNC e avviare l’elaborazione dei programmi. È quindi sufficiente un clic per lanciare la loro trasmissione alle macchine.

    Queste funzionalità permettono di utilizzare le postazioni di lavoro Tebis in collegamento con altri sistemi. 

    Gestione utensili

    ProLeiS confronta gli utensili necessari per le lavorazioni CNC con il magazzino utensili della macchina di destinazione. È così possibile approntare gli utensili definiti oppure, se dovessero mancare, eseguire le operazioni di misura e calcolo necessarie per determinare gli utensili gemelli adatti, in modo che possano essere consegnati puntualmente per il montaggio sulle macchine. ProLeiS genera automaticamente un ordine di manutenzione quando è trascorsa la durata d’uso prevista degli utensili.

    Potrebbe interessarti anche

    Perché serve una pianificazione precisa della produzione
    Quando occorre programmare la produzione di pezzi unici a partire da una distinta base, la precisione è della massima importanza. Una visione d’insieme dettagliata e un flusso di lavoro ben definito semplificano il controllo della produzione, generando un minor numero di errori, un’esecuzione più veloce e una maggiore flessibilità. Il MES ProLeiS assicura una maggiore trasparenza e...
    Maggiori informazioni
    Parametri chiave per il pieno controllo della produzione

    ProLeiS è in grado di raccogliere i dati macchina e convertirli in informazioni di produzione rilevanti; queste vengono quindi unite ai dati organizzativi per ricavare velocemente indicatori significativi per l’intera impresa. I dashboard sintetizzano ed evidenziano un insieme di parametri essenziali per l’azienda.

    Maggiori informazioni
    Interfacce di ProLeiS
    Le interfacce permettono al MES ProLeiS di integrare dati provenienti da altri sistemi software. Il MES può mettere in collegamento non solo le macchine, ma anche i software ERP, PLM, CAD e CAM, in modo che gli utenti di Tebis possano scambiare i dati di produzione con altri sistemi senza bisogno di cambiare software. Lo scambio di dati attraverso le interfacce avviene in tempo reale ed è...
    Maggiori informazioni
    Avete domande sul software MES ProLeiS?

    Contattateci! I nostri esperti di ProLeiS saranno lieti di consigliarvi.

    Compila il modulo