Title

Description

    Frese profilate per operazioni di prefinitura e finitura più veloci

    Superfici piatte con grande distanza tra i percorsi

    Nelle frese profilate – note anche come frese a botte – i raggi nell’area del tagliente sono notevolmente più grandi rispetto alle frese a sfera convenzionali. Sono utensili moderni ad alte prestazioni, ideali per la prefinitura e la finitura efficiente di superfici planari e a forma libera. La distanza tra i percorsi notevolmente superiore permette di ottenere una rugosità costante sulla superficie del componente; i tempi di lavorazione si riducono sensibilmente e si ottiene un’eccellente qualità superficiale. 

    In questo esempio, la fresa profilata e la fresa sferica hanno lo stesso diametro di 10 millimetri. Tuttavia, la fresa profilata presenta un raggio di 250 mm nell’area del tagliente, mentre il diametro della fresa sferica misura solo 5 mm.
    video thumbnail
    Please accept Cookies.
    Please accept the Marketing Cookies for using the form/video.
    Activate Cookies
    Confronto tra lavorazioni con fresa profilata e fresa sferica.
    Efficienza
    Riduzione dei tempi fino all’80%
    Versatilità
    Tebis supporta tutti i tipi di frese profilate
    Completezza
    Ideali per lavorazioni a 3 assi orientati e a 5 assi continui

    Tebis supporta tutti i tipi di fresa profilata

    La scelta della fresa profilata ottimale per una data operazione di finitura dipende interamente dalle condizioni di produzione effettive. Il grande vantaggio di Tebis è che permette di importare direttamente le caratteristiche degli utensili dei principali produttori. In Tebis, inoltre, tutti i profili utensile possono essere definiti facilmente con un unico tratto curvo e riprodotti fedelmente nella libreria utensili – a sostegno della massima flessibilità. 

    Raggi di frese profilate con geometria conica, ovale, a botte e lenticolare
    È possibile creare qualsiasi profilo utensile con tratti curvi e riprodurlo in Tebis
    video thumbnail
    Please accept Cookies.
    Please accept the Marketing Cookies for using the form/video.
    Activate Cookies
    Esempio pratico per diverse condizioni di produzione

    Ideale per le lavorazioni a 3 e 5 assi

    Le frese profilate sono adatte sia per la lavorazione a 3 assi orientati che per quella a 5 assi continui. Nella lavorazione a 5 assi, Tebis offre un duplice vantaggio in termini di velocità: è infatti possibile selezionare più superfici con un semplice clic e lavorarle con frese profilate ad alte prestazioni, senza bisogno di ulteriori passaggi di progettazione.

    Lavorazione a 3 assi orientati con frese profilate
    Lavorazione a 5 assi continui con frese profilate
    video thumbnail
    Please accept Cookies.
    Please accept the Marketing Cookies for using the form/video.
    Activate Cookies
    Lavorazione tangenziale con frese profilate

    Per saperne di più

    Webinar, articoli tecnici...

    La produzione mette il turbo con gli utensili ad alte prestazioni

    Nella sgrossatura adattiva, gli utensili HPC (High Performance Cutting) permettono di velocizzare la lavorazione di oltre il 60%, mentre nella finitura con frese profilate si arriva a un risparmio di tempo superiore all’80% rispetto all’impiego di frese sferiche tradizionali. Perché molte aziende esitano ancora ad utilizzare questi nuovi utensili ad alte prestazioni?

    Leggi l’articolo tecnico

    Potrebbe interessarti anche

    Temi correlati

    Fresatura 3D

    Nelle lavorazioni a forma libera, le strategie di sgrossatura, finitura e asportazione del materiale residuo vengono incorporate nel Job Manager; ciò significa che sin dall’inizio del processo è possibile utilizzare la pratica tecnologia dei template ed eseguire il controllo delle collisioni.

    Maggiori informazioni
    Fresatura a 5 assi

    La fresatura a 5 assi permette di sfruttare al massimo grado il potenziale dei costosi centri di lavoro 5 assi ad alte prestazioni, nonché di pianificare e calcolare molto facilmente tutte le lavorazioni multiasse escludendo i rischi di collisione. Le strategie di fresatura a 5 assi continui studiate per le specifiche attività di produzione rendono estremamente semplice la programmazione...

    Maggiori informazioni
    Sgrossatura ad alta efficienza

    A differenza dei metodi tradizionali, la sgrossatura adattiva con l’uso di speciali utensili HPC permette di ottenere risparmi di tempo anche del 60% grazie alle maggiori profondità di taglio. Il layout dei percorsi viene adattato perfettamente alla geometria con esclusione delle passate dal pieno. 

    Maggiori informazioni
    Fresatura HFC

    Gli utensili ad avanzamento rapido (HFC) permettono di ottenere un’ottima asportazione di truciolo con avanzamenti estremamente elevati. Tebis calcola le aree di fresatura con estrema precisione sulla base della geometria di taglio virtuale, permettendo di asportare la massima quantità di materiale residuo e di creare condizioni ideali anche per la prefinitura. 

    Maggiori informazioni
    Software CAM per processi di produzione sicuri ed efficienti

    Il software CAD/CAM di Tebis offre un metodo veloce, semplice e automatizzato per creare programmi CNC privi di collisioni per numerosi processi di produzione – tra cui foratura, fresatura, tornitura, tornitura-fresatura, fresatura su robot, rifilatura, elettroerosione, taglio a filo, taglio laser 3D, indurimento laser e saldatura laser per deposizione.

    Maggiori informazioni
    Automazione CNC
    Tebis Automill® valuta il modello CAD digitale del componente e calcola il programma CNC richiesto accedendo a una struttura precedentemente memorizzata, formata da rappresentazioni digitali dell’ambiente di produzione esistente, e a template che raccolgono il know-how di produzione già acquisito.
    Maggiori informazioni