Title

Description
    • Fresatura di scanalature

    Fresatura di scanalature con automazione CNC

    Una soluzione semplice per la lavorazione di cave e scanalature

    Le scanalature profonde – come quelle presenti sul lato di espulsione degli stampi per iniezione – conferiscono stabilità al componente. In ambito di software CAM le lavorazioni più usate per la loro realizzazione sono la fresatura o l’elettroerosione. Le pratiche funzioni di analisi per la fresatura di scanalature supportano l’operatore nella scelta del metodo di produzione più idoneo per queste cavità, mentre i risultati delle analisi vengono in seguito utilizzati per la creazione automatica dei programmi CNC. 

    Automazione semplice
    Rilevazione automatica delle aree adatte per la fresatura di scanalature e derivazione delle curve centrali • Template CNC standardizzati
    Efficienza
    Lavorazione rapida grazie al layout ottimizzato dei percorsi • Impiego ottimale degli utensili HPC
    Possibile combinazione con cicli di elettroerosione
    Erosione automatica per i cicli di lavoro più brevi

    Analisi e preparazione rapida del modello CAD

    È possibile analizzare il componente e creare rapidamente superfici fuori figura e superfici di raccordo. Le aree adatte per la fresatura di cave e scanalature vengono rilevate automaticamente e suddivise in categorie (fondo, fianchi e raggi di raccordo). 

    Fresatura di scanalature rilevazione automatica delle aree
    Rilevazione automatica delle aree adatte per fresare scanalature con raggruppamento in tracce cave
    Fresatura di scanalature - Generazione automatica di curve centrali per la successiva finitura
    Generazione automatica di curve centrali per la successiva finitura, senza bisogno di altri passaggi di progettazione

    Creazione automatica del programma CAM

    Per la programmazione CNC è possibile caricare solo i template di lavorazione standardizzati relativi agli elementi geometrici classificati e combinare i programmi di sgrossatura e finitura richiesti. Nei template sono specificati anche gli utensili e le macchine più adatte per le diverse geometrie e materiali. Usando le frese HPC è possibile sgrossare la scanalatura dal pieno con una sola passata. In alternativa, è anche possibile eseguire la sgrossatura delle aree piene con una fresatura trocoidale e produrre il componente in tempi molto più brevi usando utensili convenzionali. Per la finitura post fresatura di scanalature vengono seguiti i percorsi centrali ricavati automaticamente in fase di preparazione, con un layout dei percorsi adattato in modo ottimale alla geometria: il materiale viene così asportato con estrema velocità e si evitano le interruzioni dei percorsi CNC nei punti di incrocio tra le scanalature. 

    Fresatura di cave e scanalature - Sgrossatura trocoidale per evitare le passate dal pieno
    Sgrossatura con avanzamento trocoidale per evitare le passate dal pieno
    Fresatura di cave e scanalature - Finitura con percorsi centrali
    Finitura con percorsi centrali

    Verifica e correzione di lavorazioni CNC

    Già durante la programmazione CNC è possibile verificare il rischio di collisioni con il componente. Se si desidera, queste aree possono essere escluse automaticamente con una lavorazione a 5 assi continui
    Poiché in Tebis la pianificazione e la programmazione possono essere eseguite sin dall’inizio con l’uso di gemelli digitali, le condizioni di produzione possono essere interamente e comodamente controllate con tutti i componenti già nell’ambiente virtuale. 

    Fresatura di scanalature interne anticollisione a 5 assi continui
    Fresatura anticollisione a 5 assi continui
    Fresatura di scanalature interne verifica dell’intera situazione di produzione
    Verifica dell’intera situazione di produzione
    Processo per cave e scanalature

    Tebis offre ai clienti una serie di soluzioni intelligenti per compiti speciali di preparazione alla produzione. Un esempio è la lavorazione di cave e scanalature, che consente di realizzare questo tipo di elementi con risultati eccellenti in termini di qualità e efficienza di processo. Abbiamo parlato con Helmut Vergin, dal 2008 product manager di Tebis AG a Martinsried e responsabile di tutta l'area del CAM e dei processi di automazione, per capire più a fondo una soluzione tecnologica che combina alla perfezione funzionalità CAD e CAM.

    ...
    Leggi l'intervista

    Temi correlati

    Potrebbe interessarti anche

    Preparazione di modelli CAD per la produzione

    Quanto meglio si riesce a preparare un modello CAD per la produzione CNC, tanto meno laboriosa risulterà la fase di programmazione CNC – in molti casi, la creazione di programmi CAD e CAM in Tebis potrà svolgersi in modo completamente automatico.

    Maggiori informazioni
    Automazione CNC
    Tebis Automill® valuta il modello CAD digitale del componente e calcola il programma CNC richiesto accedendo a una struttura precedentemente memorizzata, formata da rappresentazioni digitali dell’ambiente di produzione esistente, e a template che raccolgono il know-how di produzione già acquisito.
    Automazione CNC
    Elettroerosione

    La complessità dell'elettroerosione può essere gestita facilmente – grazie a pratiche funzioni come il rilevamento automatico delle aree da lavorare, la progettazione assistita dal database, la lavorazione NC sistematica e la misurazione degli elettrodi finiti.

    Elettroerosione
    Simulatore CNC

    Il simulatore CNC permette di pianificare, programmare e verificare l’intera lavorazione CNC nell'ambiente di programmazione. Tutti i componenti dell’ambiente di produzione reale – utensili, macchine, sistemi di bloccaggio e accessori – vengono infatti rappresentati fedelmente e dettagliatamente nell’ambiente di programmazione virtuale in forma di copie digitali. 

    Simulatore CNC
    Software CAM per processi di produzione sicuri ed efficienti

    Il software CAD/CAM di Tebis offre un metodo veloce, semplice e automatizzato per creare programmi CNC privi di collisioni per numerosi processi di produzione – tra cui foratura, fresatura, tornitura, tornitura-fresatura, fresatura su robot, rifilatura, elettroerosione, taglio a filo, taglio laser 3D, indurimento laser e saldatura laser per deposizione.

    Software CAM: maggiori informazioni
    Programmazione CNC

    La soluzione dei programmi CAM per la programmazione CNC riduce enormemente i tempi di programmazione e attrezzaggio – tenendo conto dell’intera catena dei processi. Il software CAD CAM coniuga ottime caratteristiche di velocità e affidabilità con un alto grado di automazione e flessibilità. Il portafoglio comprende soluzioni settoriali specializzate per tutti i campi d’impiego, come le lavorazioni 2,5D, 3D e a 5 assi.

    ...
    Programmazione CNC