Title

Description

    Prova pratica: calcolo dei tempi di lavorazione

    Una combinazione ottimale

    La scelta di adottare o meno la sgrossatura adattiva dipende essenzialmente dalla geometria del pezzo. Questa strategia è infatti particolarmente indicata per i componenti con cavità profonde.  
    È estremamente importante che i parametri tecnologici, come i valori di taglio, siano perfettamente adatti al componente, al materiale, alla macchina e agli utensili impiegati. Solo così, infatti, è possibile ottenere risultati ottimali. 

    Nella nostra prova pratica, abbiamo messo a confronto diversi tipi di lavorazione applicati a due componenti. 

    Esempio 1: componente con molte cavità profonde

    UtensileFresa HPC Pokolm D16
    MacchinaDMG HSC105 linear
    MaterialeAcciaio
    StrategiaAdattiva
    Valori di taglio

    ae: 1,6 mm

    ap: 30 mm

    vc: 175 m/min

    fz: 0,3 mm

     

    La lavorazione adattiva è di oltre il 60% più veloce
    della sgrossatura concentrica.
    video thumbnail
    Please accept Cookies.
    Please accept the Marketing Cookies for using the form.
    Activate Cookies
    Sgrossatura adattiva di un componente con cavità profonde.

    Esempio 2: componente complesso con aree piatte e inclinate

     1ª lavorazione2ª lavorazione
    UtensilePokolm Spinworx D52 R6Fresa HPC Pokolm D16
    MacchinaDMG HSC105 linearDMG HSC105 linear
    MaterialeAcciaioAcciaio
    StrategiaConcentricaAdattiva
    Valori di taglio

    ae: 36 mm

    ap: 0,9 mm

    vc: 215 m/min

    fz: 0,7 mm

    ae: 1,6 mm

    ap: 30 mm

    vc: 175 m/min

    fz: 0,3 mm

     

    Sgrossatura 3D con lavorazione combinata
    La lavorazione combinata è del 22% più veloce
    della lavorazione solo adattiva.
    video thumbnail
    Please accept Cookies.
    Please accept the Marketing Cookies for using the form.
    Activate Cookies
    Lavorazione concentrica/adattiva combinata di un componente con aree piatte e inclinate.